APERTURA PARCHEGGIO “SAN MARCO”

E’ stato completato ed aperto da pochi giorni il parcheggio urbano in località San Marco. Predisposto nella parte interna della curva che congiunge via Matteotti a Via Stazione si sviluppa su un’area complessiva di circa 2200 metri quadri di cui circa 600 destinati a verde pubblico. Può ospitare 42 autovetture ed è stato pensato per permettere ai cittadini di poter posizionare il proprio mezzo in sicurezza evitando sosta e manovre pericolose nelle immediate vicinanze di un incrocio. Lo spazio riservato di sosta consente infatti di liberare il marciapiede del lato opposto allo stesso in via Matteotti sin qui utilizzato promiscuamente da pedoni ed auto; si può pertanto mettere fine ai latenti rischi in fase di manovra e disimpegno. L’ampio parcheggio inoltre consentirà, attraverso gli opportuni successivi interventi, che lo spiazzo di fronte alla Chiesetta di “San Marco” non sia più perennemente occupato dalle autovetture e garantendo quindi al piccolo oratorio il rispetto che merita.

Altrettanta cura ed attenzione è stata posta nella progettazione dell’uscita pedonale principale di via Matteotti: l’attraversamento pedonale infatti, leggermente rialzato quale dissuasore di velocità, è posizionato adeguatamente distante dalla curva in modo da consentire un’ottimale visibilità nelle due direzioni sia a pedoni che mezzi in circolazione.
L’uscita pedonale secondaria di via stazione è invece finalizzata a supportare i vicini campi sportivi in caso di eventi ad elevata affluenza di pubblico.
La realizzazione del parcheggio va nella direzione di incrementare l’ordine e la sicurezza stradale ma al contempo prevenire criticità in un punto stradale già in passato teatro di incidenti.
L’opera, già collaudata ed aperta, potrà garantire alle imminenti manifestazioni paesane ad alto afflusso ulteriori posti auto. In tali eventi infatti verrà predisposta una segnaletica provvisoria con l’indicazione dei principali parcheggi comunali e riservando l’area fossa vicino al castello al parcheggio di bici, motorini e moto lasciando così completamente libero il ponte di accesso al castello.

 

parcheggio2

 

parcheggio3   parcheggiopianta2

Condividi sui seguenti social:

Potrebbero interessarti anche...